,,

Gruber: "Mai arrivato il mazzo di fiori promesso da Salvini"

"Se tutte le sue promesse elettorali sono così farlocche, i suoi elettori non sono messi tanto bene", ha detto la conduttrice

Matteo Salvini è tornato da Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7, questa volta in collegamento, dopo la puntata dello scorso 8 maggio in cui era stato ospite in studio.

Una partecipazione, quella dell’8 maggio, che era stata anticipata da uno scontro tra il leader della Lega e la conduttrice, per via di una battuta dello stesso Salvini che aveva definito la Gruber “simpatia portami via”.

Per scusarsi della gaffe, durante la puntata di Otto e Mezzo, il leader leghista aveva promesso alla giornalista un mazzo fiori. Mazzo di fiori che, a quanto pare, non sarebbe mai arrivato e durante il collegamento in diretta di ieri sera, Lilli Gruber ha bacchettato Salvini, come riporta Il Corriere della Sera.

“A proposito di promesse… il famoso mazzo di fiori di scuse che lei mi aveva promesso l’ultima volta non è mai arrivato”. Salvini si è giustificato scherzando: “Ma io la voglio omaggiare di persona, con dei cioccolatini fatti in Italia”. La Gruber gli ha risposto a tono: “Se tutte le sue promesse elettorali sono così farlocche come il mazzo di fiori per me, non sono messi tanto bene i suoi elettori”. “Porti pazienza e mi scusi – ha aggiunto Salvini – ho i limiti di un maschietto”.

VirgilioNotizie | 24-05-2019 10:50

salvini-gruber Fonte foto: ANSA
,,,,,,,