,,

Gravissimo il bimbo di due mesi e mezzo rapito dal padre

E' gravissimo il bambino di due mesi e mezzo rapito dal padre nella notte tra venerdì e sabato a Monterotondo

E’ gravissimo il bambino di due mesi e mezzo rapito dal padre nella notte tra venerdì e sabato a Monterotondo, alle porte di Roma, e poi ritrovato in un centro commerciale della Capitale. Il piccolo era stato portato al Trauma Center pediatrico del policlinico Gemelli. Secondo quanto si è appreso, avrebbe un ematoma subdurale destro e una frattura composta dell’osso occipitale destro. Lo riporta l’ANSA.

Il padre del piccolo, il 21enne Gianluca Caucci, è in stato di fermo nel carcere di Rebibbia con l’accusa di sottrazione di minore e lesioni aggravate. L’uomo è stato infatti denunciato dalla sua ex compagna, una lituana di 20 anni, che nella notte tra venerdì e sabato è stata colpita in strada sul volto.

VIRGILIO NOTIZIE | 21-02-2017 09:49

,,,,,,,