,,

Governo, esplode il caso Rixi: nuovo scontro tra Lega e M5S

Nuovo scontro tra Lega e Movimento 5 Stelle sul destino del sottosegretario ai Trasporti Edoardo Rixi

Il 30 maggio è il giorno previsto per la sentenza del tribunale di Genova sul caso delle “spese pazze” in Liguria, ma intanto è scontro tra Lega e Movimento 5 Stelle sul destino del sottosegretario ai Trasporti Edoardo Rixi.

Come riferito da “TgCom24”, il capogruppo leghista al Senato, Massimiliano Romeo, ha annunciato la posizione del “Carroccio” in merito: “Ci aspettiamo qualcosa di positivo perché confidiamo nella giustizia ma, anche nell’eventualità di una condanna, il sottosegretario ai Trasporti sta al suo posto”. Questo, invece, l’unico commento sulla questione rilasciato da Matteo Salvini: “Non parlo del domani, parlo dell’oggi. Lasciamo che i giudici facciano il loro lavoro”.

Il Movimento 5 Stelle, da par suo, chiede le dimissioni di Rixi in caso di condanna. Il sottosegretario agli Affari Regionali, Stefano Buffagni, ha replicato al capogruppo della Lega Romeo con queste dichiarazioni riportate da “TgCom24”: “Sono da sempre garantista e mi auguro che Rixi venga assolto. Se, però, questo non dovesse accadere, voglio ricordare ai nostri alleati che c’è un contratto di governo da rispettare dove c’è scritto chiaramente cosa si deve fare. Se non lo vogliono rispettare e farlo saltare, lo dicano chiaramente e se ne assumano la piena responsabilità”.

Il senatore M5S Gianluigi Paragone ha sottolineato: “Se abbiamo chiesto e ottenuto che Siri facesse un passo e indietro non vedo perché Rixi da condannato non debba farlo”.

VirgilioNotizie | 29-05-2019 07:16

Governo, esplode il caso Rixi: nuovo scontro tra Lega e M5S Fonte foto: Ansa
,,,,,,,