,,

Gessica Notaro, il suo commento alle motivazioni della sentenza

Gessica Notaro, la ragazza sfregiata con l'acido, ha commentato le motivazioni della sentenza di condanna all'ex fidanzato

Gessica Notaro, la ragazza che il 10 gennaio 2017 fu sfregiata con l’acido, ha commentato le motivazioni della sentenza di Appello che ha condannato a oltre 15 anni di carcere il suo ex fidanzato.

Il commento è arrivato sulla pagina Facebook di Gessica Notaro, che ha pubblicato anche le fotografie di lei sul letto d’ospedale nei giorni immediatamente successivi all’accaduto. Queste le sue parole: «”Nessuna frustrazione attenua la gravità”. Giustizia è stata fatta. Solamente una parola… Grazie».

Gessica Notaro cita un passaggio delle motivazioni della sentenza di appello di condanna a Edson Tavares: «Nessuna frustrazione amorosa, per quanto dolorosa, può contribuire ad attenuare la gravità della condotta qui in esame che, in quanto sostenuta da lucida preordinazione di mezzi e di modi, non si presta a inscriversi in un contesto emotivo sopraffattorio della razionalità».

La difesa, rappresentata dall’avvocato Riccardo Luzi, ha commentato: «Ora sarà la Cassazione a dover chiarire alcuni punti. La Corte di Appello non scioglie il quesito sul doppio processo. Inoltre, la parte per così dire emotiva delle motivazioni, risulta debole».

VirgilioNotizie | 28-04-2019 12:40

Gessica Notaro, il suo commento alle motivazioni della sentenza Fonte foto: Ansa
,,,,,,,