,,

Furto in casa del sindaco Sala: prese tre insospettabili

Le tre ladre sono state arrestate dai poliziotti della questura di Milano

Insospettabili e con abiti di marca, svaligiavano appartamenti nel centro di Milano. Come riporta ANSA, le tre ladre sono state arrestate dai poliziotti della questura di Milano, che hanno scoperto il loro covo alle porte della città: un vero supermarket di brand del lusso, dove erano nascosti accessori, borse, foulard e pellicce. Le tre donne, di origine rom, sarebbero le responsabili anche del furto a fine maggio nella casa del sindaco Giuseppe Sala. L’appartamento del sindaco di Milano, in un elegante palazzo nel cuore di Brera, fu svaligiato nel weekend approfittando dell’assenza del primo cittadino e degli altri inquilini dello stabile. Nel bottino anche un Rolex antico e altri oggetti di lusso.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-06-2018 14:20

ladre
,,,,,,,