,,

Fratello di Peppino Impastato caccia esponenti M5S dal corteo

Giovanni Impastato, fratello di Peppino, ha cacciato alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle dal corteo organizzato per ricordare il delitto

Giovanni Impastato, fratello di Peppino, fondatore di Radio Aut e militante di Democrazia Proletaria ucciso dalla mafia nel 1978, ha cacciato alcuni membri del Movimento 5 Stelle dal corteo organizzato per ricordare il delitto.

Giovanni Impastato ha raccontato all'”Ansa”:

“Non è ammissibile che chi sta al governo con i fascisti partecipi a un corteo antifascista. Sono venuti con le telecamere, sono andati al cimitero per farsi fotografare. È scandaloso. Li ho buttati fuori di peso perché il nostro è un corteo molto politicizzato e non si dovevano presentare. Mi spiace per Piera Aiello, ma non dovrebbe farsi strumentalizzare da questi farabutti. Mi hanno riferito che sono andati a fare uno show al cimitero per farsi fotografare”.

Stando a quanto riferito dall'”Ansa”, Giovanni Impastato ha primi invitato a andarsene gli esponenti del Movimento 5 Stelle, poi si è rivolto alla Digos e, infine, li ha allontanati.

VirgilioNotizie | 10-05-2019 20:19

Fratello di Peppino Impastato caccia esponenti M5S dal corteo Fonte foto: Ansa
,,,,,,,