,,

Foggia, incendiata l'auto di un carabiniere. Forse intimidazione

Il fatto è accaduto a Lucera. Si valuta una possibile causa dolosa, ma il proprietario dell'auto si dichiara tranquillo

A Lucera, in provincia di Foggia, ha preso fuoco l’auto di un carabiniere, un brigadiere 56enne, mentre era parcheggiata sotto casa sua. Secondo quanto riporta l’Ansa, gli investigatori non escludono la pista dell’incendio doloso, anche se al momento non sono state reperite tracce di liquido infiammabile.

Si paventa la possibilità che il gesto possa essere di matrice intimidatoria nei confronti del brigadiere, spesso impegnato ad effettuare posti di blocco in città.

L’incendio è divampato all’una e mezza di notte, ed è stato domato dai vigili del fuoco. L’assenza di videocamere di sorveglianza in zona non ha permesso agli agenti di risalire alla causa dell’incendio. Ma il proprietario dell’auto, come riferisce l’Ansa, si dice sereno e non cede all’intimidazione.

VIRGILIO NOTIZIE | 18-05-2019 10:34

carabinieri Fonte foto: ANSA
,,,,,,,