,,

Femminicidio a Roma: litiga con la moglie e la uccide

I Carabinieri hanno trovato l'uomo ancora armato accanto al cadavere

Un uomo ha ucciso la moglie sparandole con una pistola. È successo a Cave, vicino a Roma, in un condominio in via delle Noci. Come riporta l’Ansa, il delitto è avvenuto al culmine di una lite tra i due. L’uomo ha 59 anni, la moglie, di origine rumena, 45.

Sono stati i vicini, che avevano sentito gli spari, a dare l’allarme, attorno alle 12 di oggi. Sul posto, i carabinieri che, sempre in base a quanto riferisce l’Agenzia, hanno trovato l’uomo ancora armato della pistola, che era  regolarmente detenuta, e la moglie priva di vita. Inutili, per lei, i soccorsi sopraggiunti sul posto. Il marito, invece, si è consegnato ai militari senza opporre resistenza.

L’indagine è coordinata dalla Procura di Tivoli. Secondo i primi elementi raccolti dai carabinieri, comunque, è emerso che la coppia aveva in programma la separazione. Non sembrano invece risultare denunce che attestino una situazione conflittuale pregressa. Ulteriori elementi dovrebbero emergere dal lavoro del medico legale.

VirgilioNotizie | 07-05-2019 14:55

carabinieri-ambulanza Fonte foto: ANSA
,,,,,,,