,,

Ex atleta morta a Ponte Sisto: un video incastra il killer

Le immagini delle telecamere di videosorveglianza mostrano un uomo con felpa bianca che fa precipitare la vittima giù dal ponte

C’è un video che sembra incastrare Stefan Iulian Catoi, il 26enne rumeno accusato di aver ucciso, a Roma, la 37enne Imen Chatbouri, ex atleta di origine tunisina trovata morta nella notte tra il primo ed il 2 maggio, sulla sponda del Tevere, dopo essere caduta dal Ponte Sisto.

Lo riferisce il Messaggero, spiegando come nelle immagini delle telecamere di videosorveglianza si veda un uomo con felpa bianca che avvicina la donna da dietro, per poi afferrarla alle caviglie e scaraventarla giù. Nelle immagini, l’aggressore raggiunge poi il corpo, scendendo dalla scaletta del lungotevere, per appropriarsi del cellulare, che rappresentava un elemento di prova, e metterle sotto la testa la borsa da palestra: in questo modo, a lungo avrebbe dato l’impressione di dormire.

Secondo la ricostruzione dell’accusa, prosegue il quotidiano romano, la vittima, appoggiata al parapetto, al momento dell’aggressione poteva essere un poco stordita dall’alcol. Si tratterebbe di omicidio premeditato.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-05-2019 16:27

omicidio-ponte-sisto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,