,,

Europee 2019, la diretta del forum all'ANSA con Giorgia Meloni

Giorgia Meloni ha tenuto un forum in vista delle Europee 2019, in cui ha espresso le posizioni di Fratelli d'Italia

Sulla pagina Facebook di Ansa.it Giorgia Meloni ha tenuto un forum in vista delle Europee 2019. Durante l’intervista, la leader di Fratelli d’Italia ha parlato della sua idea di Europa: un’Europa basata su un modello confederale. In questo modello, gli stati mantengono la loro sovranità ma scelgono di cooperare in determinati ambiti, come quello della politica estera, il mercato unico, la difesa dei confini.

Come riportato dall’Ansa, Giorgia Meloni pone enfasi sulla coerenza di Fratelli d’Italia fin dagli albori, sia rispetto alle politiche di Silvio Berlusconi che di Matteo Salvini. Con Salvini, precisa, ci sono comunque dei punti di incontro. E aggiunge, come riferisce l’Ansa:

“Chi vuole cambiare l’assetto del Parlamento Europeo non può pensare a inciucio Ppe-Pse ma puntare sul rafforzamento dei conservatori”.

Giorgia Meloni, il problema della natalità in Europa

Un altro argomento significativo è, per Giorgia Meloni, il problema della natalità in Italia e in Europa. Per Meloni il voto dei giovani è importante, perché quando si è giovani si vota per adesione all’ideale e non per simpatie politiche o per abitudine. Ma Meloni evidenzia uno dei problemi ad oggi esistenti in Europa: i giovani sono sempre di meno. Con meno giovani ci sono meno persone che lavorano, e dunque meno soldi. Ad oggi, afferma Meloni, il tema della natalità non è una priorità per l’Europa, e aggiunge che dovrebbe essere istituito un programma per la natalità.

Divario fra Nord e Sud, deficit di infrastrutture

Sul tema del lavoro e sul divario fra nord e sud, Meloni parla di deficit di infrastrutture: se non si colma il gap infrastrutturale ci sono regioni che non possono farcela. Di grande importanza, quindi, occuparsi della spesa infrastrutturale al sud. La leader FDI ne approfitta per parlare anche della questione TAV, che servirebbe a collegare l’Italia al resto dell’Europa.

A chi le chiede perché abbia votato la Fornero, risponde che seguiva le indicazioni del suo partito, che poi ha lasciato proprio per queste divergenze.

Taglio dei parlamentari, Meloni propone un modello presidenzialista

Sul tema del taglio dei parlamentari, Meloni non è contraria, e propone un modello presidenzialista, con l’elezione diretta del capo dello Stato. E afferma, come riportato dall’Ansa:

“Solo questa riforma può dare stabilità”.

Sulla questione del Rosatellum, Meloni dichiara che il proprio gruppo politico non lo sostiene.

VirgilioNotizie | 13-05-2019 20:06

giorgia-meloni Fonte foto: ANSA
,,,,,,,