,,

Espulso dal Kenya, arrestato il "re" delle discoteche sarde

Arrestato a Mombasa per possesso di armi e droga

Mario Mele, l’imprenditore dei locali notturni su cui pendeva dal 2013 un mandato di cattura internazionale per reati fiscali, è in arrivato in Italia. Il volo su cui è salito, partito dal Kenya dove il nuorese risiedeva da quattro anni, è arrivato a Roma. Ad attenderlo c’erano le Fiamme Gialle del Gruppo di Fiumicino e Nuoro, pronte a notificargli quell’ordine di cattura sino a ora rimasto inevaso.

Le autorità italiane lo hanno poi condotto nel carcere di Regina Coeli in attesa di essere trasferito a Nuoro nei prossimi giorni. A Mele la Procura di Nuoro contesta l’associazione a delinquere finalizzata a reati fiscali e bancarotta fraudolenta.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-04-2017 16:50

,,,,,,,