,,

Elezioni 2018: orari inizio spoglio, apertura e chiusura seggi

Le operazioni di scrutinio inizieranno subito dopo la chiusura dei seggi, quindi presumibilmente intorno alle 23.15

Si vota domenica 4 marzo dalle ore 7.00 alle ore 23.00. Oltre che per l’elezione del Senato e della Camera si voterà anche per le elezioni regionali di Lazio e Lombardia.

Le operazioni di scrutinio inizieranno subito dopo la chiusura dei seggi, quindi presumibilmente intorno alle 23.15 e devono proseguire senza interruzione ed essere completate entro le ore 14 del giorno successivo.

Saranno scrutinate prima le schede inerenti le elezioni del Senato, concluse le quali si effettuano quelle per l’elezione della Camera. Il sistema di voto inevitabilmente renderà le operazioni di scrutinio complicate, visto che su ogni scheda (Camera e Senato) si dovrà procedere ad un doppio scrutinio: uninominale e proporzionale.

Come da regolamento, appena si chiuderanno le urne i vari istituti di indagine potranno rendere noti i loro exit poll. Si tratta nello specifico di interviste a campione realizzate all’uscita dei seggi,  quindi stime e non voti veri. I risultati ufficiali saranno invece resi noti dal Ministero dell’Interno.

Per quanto riguarda le elezioni regionali, il conteggio dei voti invece prenderà il via alle ore 14.00 di lunedì 5 marzo.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-02-2018 10:52

,,,,,,,