,,

Da Di Maio e Saba a Salvini e Verdini: come sono nati gli scoop

I retroscena delle fotografie d'amore tra Luigi Di Maio e Virginia Saba e tra Matteo Salvini e Francesca Verdini

Negli ultimi giorni, il mondo della politica si è intrecciato a quello del gossip, con la pubblicazione delle fotografie che hanno immortalato l’amore tra Luigi Di Maio e Virginia Saba e tra Matteo Salvini e Francesca Verdini.

Il fotografo che ha realizzato il servizio per la rivista ‘Chi’ sull’incontro amoroso a Villa Borghese a Roma tra il Vicepresidente del Consiglio dei ministri Di Maio e la sua nuova fidanzata ha raccontato alcuni retroscena alla trasmissione di Rai Radio1 “Un Giorno da Pecora”: «Eravamo cinque fotografi, a circa trenta metri di distanza. Lui era in mezzo a duecento persone. Non era un servizio posato, immagino che lui sapesse che eravamo dietro a gli alberi a fare le foto, ma credo che sapesse solo questo perché ormai è abituato alla nostra presenza. Non sapevamo che sarebbe andato al parco, lo abbiamo seguito da casa sua, poi alla Galleria Borghese e fino alla villa. Il servizio è durato circa quattro ore e avrò scattato cinquecento foto».

Il fotografo, che si è fatto chiamare col suo nome di battesimo, Paolo, ha inoltre raccontato di aver fotografato anche l’altro Vicepresidente del Consiglio dei ministri Matteo Salvini e la sua nuova compagna Francesca Verdini: «Ho fatto le foto in cui i due escono dalla casa di Verdini, penso che debbano ancora esser pubblicate, se non sbagli andranno su ‘Oggi’».

Love story tra Matteo Salvini e Francesca Verdini: come è nato lo scoop

Proprio sulle colonne della rivista ‘Oggi’, il fotografo che ha realizzato gli scatti d’amore tra Salvini e Verdini ha raccontato come ha scoperto la love story. L’episodio narrato risale a una cena a inizio settimana scorsa nel ristorante di Tommaso Verdini, primogenito di Denis e fratello di Francesca.

A proposito di quel giorno, il fotografo ha rivelato: «Dopo mezzanotte sono arrivate tre auto di servizio e si sono piazzate davanti al locale. E lì comincia il cinema. Esce Salvini e viene verso di me, a mani giunte, come per dire “Vi prego, lasciatemi in pace”. In realtà voleva distrarmi, perché in quello stesso istante, alle sue spalle, vedo sgattaiolare dalla porta non Denis Verdini, ma una ragazza che non avevo mai visto e non sapevo chi fosse. Lui parte in auto, lei a piedi. E mi spiazzano. Ma parlando con due clienti del locale, scopro tutto. Vengo a sapere che Salvini e Francesca avevano passato tutta la serata soli, in una saletta privata. E non era la prima volta».

VirgilioNotizie | 05-04-2019 11:32

Salvini e la nuova fidanzata: le foto Fonte foto: Ansa
Salvini e la nuova fidanzata: le foto
,,,,,,,