,,

Danilo Toninelli e la polemica sul suv: "Siamo oltre la follia"

Il ministro è stato criticato per aver comprato un'auto con motore diesel

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, intervistato dalla giornalista Maria Leitner per Tg2 Motori, ha ammesso di aver acquistato una Jeep Compass a motorizzazione diesel. La dichiarazione è finita al centro delle polemiche in quanto il ministro è stato promotore della scelta di sostituire le auto blu con quelle elettriche.

Nel servizio andato in onda al Tg2, Danilo Toninelli afferma con orgoglio che i suoi viaggi ufficiali saranno a bordo di un’auto elettrica. Dice di non aver mai guidato un’auto col cambio automatico ma imparerà a farlo. “È una bella notizia che il ministro dei Trasporti andrà in giro con un’auto 100% elettrica” ha detto nell’intervista di Maria Leitner. Prosegue poi raccontando il sogno di vedere installate ovunque le colonnine per la ricarica delle auto elettriche, prima della fine del suo ministero.

Ma ecco lo scivolone. Dopo l’elogio delle auto elettriche, il ministro confessa che insieme alla moglie ha acquistato un’auto con motore a diesel. Maria Leitner, con sorpresa, ironizza sul fatto che questa dichiarazione sarebbe finita su tutti i giornali. E così è stato.

Secondo quanto riporta Ansa, il ministro Toninelli ha così replicato alle polemiche nate in seguito al servizio: “Siamo oltre la follia. Stanno discutendo persino sul fatto che io abbia comprato una macchina”. E si giustifica così: “La mia auto ‘nuova’ non sarebbe stata comunque soggetta al ‘malus’ in quanto ha emissioni ben al di sotto della soglia limite“.

VirgilioNotizie | 18-03-2019 14:58

danilo toninelli Fonte foto: Ansa
,,,,,,,