,,

Caso Vannini, Vannicola potrebbe essere ascoltato in Procura

Davide Vannicola, dopo le sue dichiarazioni a Le Iene sulla morte di Marco Vannini, potrebbe essere ascoltato in Procura

Ancora nuovi sviluppi sul caso Vannini, il ragazzo ucciso nel 2015 da un colpo di pistola esploso nella casa della sua fidanzata a Ladispoli.

Secondo quanto riferito da “Il Messaggero” e riportato dal sito internet de “Le Iene”, il procuratore di Civitavecchia Andrea Vardaro avrebbe lasciato intendere di essere pronto a sentire Davide Vannicola, l’amico dell’ex comandante dei Carabinieri di Ladispoli Roberto Izzo, sulle dichiarazioni rilasciate dallo stesso Vannicola alla trasmissione Mediaset a proposito della morte di Marco Vannini.

All’inviato Giulio Golia, Davide Vannicola ha riportato una confidenza che gli avrebbe fatto l’amico Roberto Izzo, cioè che fu lui a consigliare a Antonio Ciontoli di prendersi la colpa al posto del figlio Federico. Nella puntata de “Le Iene” andata in onda su Italia 1 lo scorso martedì alcune testimonianze sul caso Marco Vannini hanno alimentato l’ipotesi che Antonio Ciontoli non fosse in casa al momento dello sparo.

VirgilioNotizie | 09-05-2019 13:19

Caso Vannini, Vannicola potrebbe essere ascoltato in Procura Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,