,

Caso Raggi, Di Maio: "Roma divorata negli anni da mafia capitale"

Il vicepremier Luigi Di Maio interviene sui continui attacchi alla sindaca di Roma Virginia Raggi

Da Dubai, il vicepremier Luigi Di Maio interviene sulla questione dei continui attacchi alla sindaca di Roma Virginia Raggi da parte della Lega. Come riferisce La Repubblica, Di Maio ha così dichiarato:

“Quando la Lega è un po’ in difficoltà, come in questo periodo, e a loro i sondaggi pesano di più, quando sono in difficoltà rimettono in mezzo Roma. La Lega la usa, è un giochino”.

Pur senza fare esplicitamente riferimento a Raggi, Di Maio prende le sue difese lanciando una controffensiva verso le precedenti classi dirigenti di Roma:

“Io non rispondo nel merito perché quella città ce l’hanno lasciata così centrodestra e centrosinistra. Una città divorata negli anni da mafia capitale e un po’ alla volta va messa a posto”.

La replica di Matteo Salvini non tarda ad arrivare.

“Avevo invitato i romani a scegliere e provare il cambiamento, dopo anni questo cambiamento non mi sembra molto diverso dal passato vivendo Roma da cittadino, come tanti altri romani che si lamentano dell’immondizia, del traffico, dei mezzi pubblici che non funzionano, dei crateri nelle strade, della trascuratezza”.

Sulla sporcizia della capitale, un punto su cui Salvini si era già accanito contro la sindaca Raggi, insiste:

“La corsa ai topi e la difesa dagli attacchi aerei dei gabbiani, non li può fare il ministro. Il sindaco faccia il sindaco, a Roma e in qualunque altra città d’Italia”.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-04-2019 11:10

raggi-salvini-di-maio Fonte foto: Ansa
,,,,,,,