,,

Caso Palamara, bufera sul Csm: raffica di autosospensioni

Si allarga lo scandalo toghe sporche: dopo le dimissioni di Spina si autosospendono quattro consiglieri

Si allargano gli effetti dello scandalo sulle toghe sporche che ha coinvolto il Consiglio superiore della magistratura in seguito all’inchiesta di Perugia che vede indagato per corruzione l’ex presidente Anm, Luca Palamara. Dopo l’autosospensione annunciata nella tarda serata di ieri di due consiglieri togati, Corrado Cartoni e Antonio Lepre, oggi, riferisce l’Ansa, è arrivato il passo indietro di altri due membri del Csm.

Si tratta di Gianluca Morlini, esponente di Unicost, presidente della commissione incarichi direttivi, e Paolo Criscuoli di Magistratura indipendente. “In questi giorni è in corso una campagna di stampa che confonde e sovrappone indebitamente i piani di una indagine penale relativa a fatti rispetto ai quali sono del tutto estraneo, come già emerso, con l’attuale attività svolta presso il Consiglio superiore della magistratura” scrive Criscuoli in una nota riportata dall’Adnkronos.

“Ciò – continua Criscuoli – ha offuscato e rischia di compromettere ulteriormente l’immagine e la percezione che dell’organo di governo autonomo della Magistratura hanno i cittadini prima ancora dei magistrati”. Per questo il magistrato, nonostante non sia coinvolto nell’inchiesta e non sia citato in alcun modo sulla stampa, ha deciso di autosospendersi, “fino a quando non sarà ribadito e chiarito, anche dagli organi competenti, la piena correttezza del mio operato”.

Le autosospensioni di Morlini e Criscuoli fanno seguito a quelle di ieri dei colleghi Cartoni e Lepre, entrambi di Magistratura Indipendente: i due non sono coinvolti nell’inchiesta ma hanno ammesso di aver partecipato assieme a Palamara agli incontri con i politici Luca Lotti e Cosimo Ferri per trattare le nomine della procura di Roma.

Nei giorni scorsi si era invece dimesso dal Csm Luigi Spina, indagato nell’inchiesta di Perugia con le accuse di favoreggiamento e rivelazione di segreto di ufficio.

VirgilioNotizie | 04-06-2019 17:24

csm Fonte foto: Ansa
,,,,,,,