,,

Bus dirottato, Ousseynou Sy al 112: "Andate via e non sparate"

Ecco l'audio dell'autista che ha dirottato il bus pieno di studenti

Stiamo andando “sulla pista di Linate, non voglio vedere nessuno nell’arco di due chilometri, ci sono solo bambini qua e non sparate al pullman, è tutto pieno di gasolio”. A urlare al telefono con i carabinieri è Ousseynou Sy, l’uomo che ha dirottato l’autobus pieno di ragazzini. Nell’audio della telefonata, dopo aver strappato di mano il cellulare all’insegnante che aveva chiamato il 112, Sy continua a ripetere: “Non sparate”.

Nell’interrogatorio Sy svela il nomignolo per la pagina di Youtube: ‘Paul Sy’. Paul da Paolo, il nome che gli hanno dato gli amici. Come riporta Corriere sul canale aperto il 22 dicembre 2012, ci sono due video, caricati il 17 marzo. Manca il filmato che Sy avrebbe girato con il cellulare e che ha raccontato di aver inoltrato, prima dell’attacco, ai parenti e al legale, che però non lo avrebbe mai ricevuto.

Pare che da parte sua non ci sia stato alcun cenno di pentimento. Il folle gesto doveva arrivare direttamente in Africa. Lo ha detto in un video lanciato su Youtube: “Africani, non ve ne andate, qui non è tutto bello come sembra. E voi, europei, siete i responsabili delle morti nel Mediterraneo”.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-03-2019 09:17

Le immagini del bus
Le immagini del bus
,,,,,,,