Borsa: Milano in calo, bene le banche

Cresce il titolo della Juventus (+3,6%) dopo voci arrivo Ronaldo

(ANSA) – MILANO, 4 LUG – Piazza Affari continua a navigare in territorio negativo (-0,16% a 21.730 punti) in linea con gli altri listini europei, ancora sotto pressione per la guerra commerciale avviata dagli Stati Uniti con la Cina (venerdì scatterà la prima tranche di dazi) e che minaccia di estendersi all’Europa. A Milano sono in coda al listino St (-2,2%), Moncler (-1%), Brembo (-1,1%) e Cnh (-1,03%), mentre prevalgono gli acquisti su Mediobanca (+1,2%), Banco Bpm (+1%) e Fineco (+0,5%). Fra i titoli a minore capitalizzazione, bene Carige (+1,1%), mentre Mps perde lo 0,36%. Cresce il titolo della Juventus (+3,6%), che da lunedì è salito dell’6,4%, spinto anche dalle voci di un arrivo di Cristiano Ronaldo.

ANSA | 04-07-2018 09:49