,

Borsa: Milano gira in negativo

A Piazza Affari giù le banche, bene Pirelli. Spread a 286 punti

(ANSA) – MILANO, 30 NOV – Piazza Affari (-0,2%) gira in negativo in attesa dei dati definitivi del Pil nel terzo trimestre. Sullo sfondo la trattativa Italia-Europa sulla manovra di Bilancio e le parole di fiducia del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, dopo l’incontro con il commissario europeo Pierre Moscovici a margine del G20 di Buenos Aires. In calo lo spread tra Btp e Bund a 286 punti con il rendimento del decennale italiano al 3,18%.

Ad appesantire Piazza Affari sono le banche. In fondo al listino Mediobanca (-1,7%). Male anche Banco Bpm (-1,4%), alle prese con la trattativa per la cessione di Npl ed il riassetto del credito al consumo, Mps (-1,4%), Intesa e Unicredit (-1%).

In terreno negativo Fca (-0,3%), dopo la presentazione del piano di investimenti per l’Italia, e Tim (-0,5%) mentre è piatta Mediaset.

Andamento positivo per Pirelli (+0,7%) che si attesta in cima al listino principale. Bene anche Luxottica (+0,1%), all’indomani dell’assemblea che ha dato il via libera all’operazione con Essilor.

ANSA | 30-11-2018 09:55

,,,,,,,