,,

Berlusconi contro Salvini: "Umiliato da Conte"

Silvio Berlusconi ha lanciato un duro attacco a Matteo Salvini e al Governo M5S-Lega

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è tornato a criticare il governo M5S-Lega lanciando un duro attacco a Matteo Salvini.

Nel corso di un’intervista concessa a “La Stampa”, Berlusconi ha detto che Salvini è stato “umiliato” dal premier Giuseppe Conte sul caso Siri. Poi, ha aggiunto che se il leader della Lega non farà cadere il Governo, sarà “considerato corresponsabile, anche dai suoi, di tutto il male che questo governo sta facendo”.

Su se stesso, Berlusconi ha invece dichiarato: “Sono ancora validamente in campo”. E a chi pensa che Forza Italia non esisterebbe più senza di lui, ha replicato: “Lo pensavano anche delle aziende che ho fondato e tutte, invece, hanno continuato a esistere e a progredire. Forza Italia si è rinnovata a ogni elezione e il 70% dei suoi parlamentari sono di prima nomina. È di Forza Italia la presidente del Senato, prima donna della storia eletta in quel ruolo. È di Forza Italia il presidente del Parlamento europeo. Il sottoscritto è ancora validamente in campo e tutti i sondaggi mi danno la fiducia degli italiani al 25%. Gli elettori sapranno certamente fare un paragone tra Berlusconi, Di Maio e Salvini, che, oltretutto, anche se eletti, non andranno al Parlamento europeo. A differenza loro, io ci sarò. E lavorerò per difendere al meglio gli interessi dell’Italia e dell’Europa”.

VirgilioNotizie | 12-05-2019 09:31

Berlusconi contro Salvini: "Umiliato da Conte" Fonte foto: Ansa
,,,,,,,