,,

Berlusconi: "Nuovo governo o voto". Poi, avverte Salvini e Toti

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha espresso la sua idea di centrodestra in vista delle possibili nuove elezioni

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è tornato a parlare per commentare la possibile caduta del governo ipotizzata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella giornata di lunedì.

Nel corso di un’intervista concessa al “Corriere della Sera”, Berlusconi ha dichiarato a tal proposito che “bisogna cambiare registro”. Su Salvini, ha aggiunto: “Con lui ho un rapporto cordiale e del resto siamo alleati e governiamo insieme la maggioranza delle Regioni. Non l’ho sentito perché non mi intrometto nelle dinamiche della maggioranza di governo. La Lega non deve cambiare percorso perché lo chiedo io: deve farlo per sé, per i suoi elettori e per il bene del Paese. Salvini si è reso ben conto che di soli “no” non si vive ma si muore. Chi tra i parlamentari di Forza Italia lavora a contatto coi leghisti mi dice che la stragrande maggioranza di loro vuole andare al voto”.

Il leader di Forza Italia ha poi lasciato aperta la porta a un altro governo in questa legislatura (“Ci si può provare, a partire dalla coalizione di centrodestra”), chiudendo invece alle ipotesi di un Conte bis (“I bis si concedono in caso di successo: qui siamo al disastro”) o di un governo tecnico (“Come la stragrande maggioranza degli italiani, non ne voglio più sentir parlare”).

Berlusconi, nel corso dell’intervista concessa al “Corriere della Sera”, si è detto intenzionato a continuare a guidare da leader il Forza Italia, in risposta all’iniziativa di Giovanni Toti che ha richiesto le Primarie. Poi, ha dichiarato impossibile alcuna intesa politica con esponenti del Pd.

Questa è l’idea di centrodestra di Berlusconi: “C’è un solo schema vincente, quello del centrodestra unito, che abbia come anima, come colonna portante Forza Italia. (…) Le attuali formazioni del centrodestra devono presentarsi unite alle prossime elezioni costituendo tra loro una federazione che presenti un unico programma, indicando preventivamente i nomi dei ministri che formeranno il nuovo governo. Un centrodestra così, secondo i nostri sondaggisti, raccoglierebbe oltre il sessanta per cento dei voti”.

VirgilioNotizie | 05-06-2019 08:20

Berlusconi: "Nuovo governo o voto". Poi, avverte Salvini e Toti Fonte foto: Ansa
,,,,,,,