,,

Attilio Fontana interrogato davanti ai pm per l'abuso di ufficio

Il governatore ha rivendicato davanti ai pm la scelta di Luca Marsico, per l'incarico assegnatogli in Regione

Si è svolto l’interrogatorio davanti ai pm del governatore della Lombardia Attilio Fontana. Come riporta l’Ansa, dopo l’interrogatorio durato tre ore, ha dichiarato ai giornalisti:

“Ho chiarito tutto, sono più che sereno e ho chiarito quella che era la mia posizione”.

A Fontana è stato contestato l’abuso di ufficio per una nomina in Regione Lombardia di un suo ex socio, Luca Marsico. Secondo quanto riferisce l’Ansa, il governatore ha rivendicato davanti ai pm la scelta di Luca Marsico, per l’incarico nel nucleo di valutazione e verifica degli investimenti per la Regione.

Attilio Fontana avrebbe scelto Marsico per non disperdere le competenze del suo ex socio di studio legale, ma anche perché la sua collaborazione sarebbe stata la meno lucrosa, con un incarico da 11.500 euro all’anno. Il legale di Fontana ha affermato, difendendo la posizione del suo assistito:

“Sono fatti da niente, si parla di nulla”.

VirgilioNotizie | 13-05-2019 20:59

attilio-fontana Fonte foto: ANSA
,,,,,,,