,,

Un anziano uccide la moglie poi tenta il suicidio

L’uomo, residente a Poggibonsi nel Senese, ha confessato tutto ai carabinieri

Un uomo di 90 anni ha ucciso la moglie 82enne e poi ha tentato di togliersi la vita. La notizia è riportata dall’Ansa. L’anziano avrebbe confessato tutto ai carabinieri. La coppia viveva a Poggibonsi, nel Senese, e le forze dell’ordine sarebbero state allertate da un vicino di casa.

L’anziano avrebbe raccontato ai militari di aver strangolato la moglie mentre dormiva questa mattina intorno alle 7.00. Poi sarebbe uscito e avrebbe cercato di togliersi la vita gettandosi nel torrente Staggia, tentativo fallito a causa della scarsa acqua nel fiume.

In un secondo momento, tornato a casa, il 90enne avrebbe pensato di tagliarsi le vene ma senza trovare il coraggio di realizzare il proposito. L’anziano avrebbe anche lasciato due biglietti, che sarebbero stati trovati dalle forze dell’ordine, nei quali ammetterebbe l’omicidio e chiederebbe scusa. L’uomo è infine stato ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Poggibonsi.

VIRGILIO NOTIZIE | 21-02-2019 14:07

f3c1153802875fa065179c067c48dd18.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,