,,

Toninelli contestato: urla e insulti in un bar, la sua reazione

Danilo Toninelli è stato contestato in un bar per l'alleanza tra M5s e Pd: il suo sfogo è durissimo

L’ex ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli è stato intercettato da una comitiva di contestatori mentre era seduto al tavolino di un bar. In un video che circola sui social, infatti, si sente un ragazzo che lo incita in merito all’accordo tra il Movimento 5 stelle e il Pd: “Come mai tre anni fa eravate davanti al Parlamento contro di loro?”.

“Io dico una cosa: guarda i fatti e non guardare le alleanze – ha risposto Toninelli -. Adesso loro non fanno più una ca*** di porcata perché ci siamo noi”.

La tensione è subito salita alle stelle quando un altro ragazzo ha nominato i fatti di Bibbiano: “Se voi pensate che lì dentro noi siamo come gli altri, avete sbagliato tutto – ha detto Toninelli -. Pensatela come volete voi. Siete qui per aggredirmi e dire ca**ate”, ha detto l’ex ministro.

È iniziato così il duro sfogo di Toninelli che ha perso la pazienza e ha iniziato a gesticolare prima di alzarsi e andare via dal bar dicendo: “Mi dimezzo lo stipendio da 7 anni e sto difendendo i tuoi interessi, non mi venite a rompere i...”.

Dopo l’episodio, uno dei ragazzi è stato contattato da Il Giornale e ha dato la sua versione dei fatti: “Abbiamo avuto l’autorizzazione per Piazza San Silvestro per una manifestazione, ma la Questura non ci ha dato un presidio di sicurezza”. Poi ha aggiunto: “Toninelli, oltre a essere estremamente bugiardo, è anche un gran maleducato“.

VIRGILIO NOTIZIE | 02-07-2020 23:14

toninelli-contestato Fonte foto: Ansa
,,,,,,,