,,

Tiziano Ferro lascia Fabrizio Giannini, il cantante rompe col produttore e storico manager: "Non ho più luce"

Tiziano Ferro ha confermato la separazione dallo storico produttore Fabrizio Giannini dopo 23 anni insieme. "Non ho più la luce che ti meriti"

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Una separazione dolorosa dopo un “percorso lungo, bello e ricco di grandi soddisfazioni”. Dopo 23 anni di lavoro insieme, Tiziano Ferro ha confermato la separazione dallo storico manager e produttore Fabrizio Giannini. “È finita un’epoca. Ti auguro tutta la luce che ti meriti, e che io non ho più“, ha fatto sapere il cantante attraverso i suoi social.

L’annuncio di Tiziano Ferro

“Ti auguro successi e gioia, anche più di quelli che abbiamo vissuto. Ti voglio bene Fabri, grazie. Grazie”.

È con queste parole che Ferro ha confermato la separazione dal manager Fabrizio Giannini dopo quasi un quarto di secolo di lavoro insieme.

tiziano-ferro-produttore-fabrizio-gianniniFonte foto: ANSA
Tiziano Ferro si esibisce sul palco del teatro Ariston durante il 70° Festival di Sanremo, nel 2020

Lo stesso Giannini lo aveva annunciato poco prima: “Dopo 23 anni, finisce il mio rapporto professionale con Tiziano Ferro. È stato un percorso lungo, bello e ricco di grandi soddisfazioni. Adesso nuove sfide e obiettivi per entrambi”, aveva scritto.

Preoccupazione tra i fan

Nonostante l’addio dai toni consensuali e affettuosi da entrambe le parti, la notizia ha comunque preoccupato i fan del cantante, visto il periodo complicato che sta affrontando.

Dopo aver annunciato la separazione dal marito Victor Allen lo scorso ottobre, nelle ultime settimane l’artista aveva fatto gli auguri al suo pubblico rinunciando al suo consueto “karaoke” e parlando di un “Natale della ricostruzione”.

“Ultimamente non riesco veramente a cantare, a scrivere, non riesco a fare musica… – aveva comunicato – pochi giorni fa ho registrato la performance con la fantastica Elisa e ho pensato che tutto si fosse sbloccato ma finita quella performance la voce è andata via per un po'”.

Nello stesso periodo, inoltre, si era reso protagonista di uno sfogo sui social, in cui criticava alcuni articoli “omofobici” apparsi sulla stampa a seguito del suo divorzio.

Il disco di platino

Sempre a fine 2023, Tiziano Ferro ha ricevuto il disco di platino per il suo ultimo album, “Il mondo è nostro” (2022).

In quell’occasione aveva scritto su Instagram ringraziando i fan e spiegando che “sono tempi complessi per noi ‘zietti della musica‘ che facciamo fatica a tener passo al mondo dello streaming“.

tiziano-ferro-fabrizio-giannini-produttore Fonte foto: ANSA/Instagram

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,