,,

Terremoto Perù, forte scossa a pochi chilometri da Lima: la situazione e la magnitudo

Una forte scossa di terremoto è stata registrata in Perù all'alba: ecco la situazione a Lima e nei dintorni, dove è stato registrato l'epicentro

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un forte terremoto di magnitudo 5.6 della scala Richter è stato registrato alle ore 05:27 di questa mattina (ora locale, le 11:27 in Italia) nella capitale peruviana Lima. Lo conferma l’Istituto geofisico del Perù (Igp), che ha indicato l’epicentro a 19 chilometri a nord-est di Lima e a una profondità di 116 chilometri. Ecco qual è la situazione nel Paese.

Terremoto oggi Perù: la situazione su danni a persone o cose

Al momento le autorità peruviane hanno comunicato che non sono stati riportati danni a persone o cose.

“Dopo un’analisi e una valutazione attraverso il National Tsunami Warning Center, è stato riferito che questo evento sismico non genererà uno tsunami sulla costa peruviana”, ha comunicato la Direzione dell’idrografia e della navigazione della marina peruviana.

Le stesse autorità, in Perù, raccomandano spesso di agire con calma e di identificare le aree sicure all’interno e all’esterno della casa, al fine di evitare incidenti: un’abitudine assai diffusa, perché il Perù si trova nella cosiddetta area denominata ‘Anello di fuoco del Pacifico’, in cui si registra l’85% dell’attività sismica mondiale.

La protezione civile locale infatti consiglia di avere sempre uno zaino di emergenza contenente per esempio una radio portatile per restare aggiornati e del cibo in scatola a lunga conservazione.

Terremoto Perù, scossa di magnitudo 7.5 a novembre

Pochi mesi fa, a fine novembre, in Perù si era registrata un’altra scossa di terremoto di magnitudo più forte, 7.5.

Il sisma è stato registrato alle 5:52, ora locale, nel nord del Paese in Amazzonia, a circa 42 chilometri a nord-ovest di Barranca.

perù terremotoFonte foto: ANSA

Il servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs aveva individuato l’epicentro a una profondità di 112,5 chilometri. Non era stato lanciato l’allarme tsunami.

Il terremoto era stato avvertito anche nella capitale.

L’Euro-Mediterranean Seismological Center (EMSC) aveva spiegato in un tweet che la scossa si era verificata a est di Santa Maria de Nieva, in una regione scarsamente popolata nella foresta pluviale amazzonica.

Anche per questo motivo non si erano registrate vittime, ma danni gravi a edifici di varie località.

Ad esempio, era stata danneggiata la torre del tempio coloniale di Jalca Grande, costruita almeno 5 secoli fa, nella provincia di Condorcanqui.

Sempre nella stessa provincia, il terremoto aveva distrutto case in vari centri abitati e comunità, causando anche blackout.

terremoto-peru Fonte foto: iStock
,,,,,,,