,,

Terremoto nel Cesenate, scossa di magnitudo 3.1 nella notte: sisma avvertito fino a Firenze

Terremoto nella notte a Gambettola, nel Cesenate: scossa di magnitudo 3.1 sentita fino a Firenze, a circa 100 chilometri dall'epicentro

Pubblicato il:

La terra torna a tremare in Emilia-Romagna. Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.1, è stata infatti avvertita nel Cesenate poco dopo l’una della notte tra martedì 3 gennaio e mercoledì 4 gennaio. Secondo le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma sarebbe avvenuto nella zona di Gambettola, a una profondità di 18 chilometri.

Scossa a Gambettola

All’1:08 di mercoledì 4 gennaio l’Ingv ha registrato una scossa di magnitudo 3.1 in Romagna, con epicentro nel comune di Gambettola, in provincia di Forlì-Cesena.

Fortunatamente, non si segnalerebbero danni a persone o cose.

terremoto cesena 4 gennaioFonte foto: 123RF

Dove è stato avvertito

Il terremoto è stato avvertito in diversi comuni limitrofi:

  • Cesena (8 chilometri di distanza);
  • Rimini (20 chilometri di distanza);
  • Forlì (26 chilometri di distanza);
  • Ravenna (35 chilometri di distanza);
  • Faenza (41 chilometri di distanza);
  • Pesaro (52 chilometri di distanza);
  • Imola (56 chilometri di distanza);
  • Fano (63 chilometri di distanza);
  • Arezzo (81 chilometri di distanza);
  • Bologna (89 chilometri di distanza);
  • Firenze (95 chilometri di distanza);
  • Ferrara (98 chilometri di distanza).

Terremoto in Sicilia

La terra trema anche in Sicilia, dall’altra parte dell’Italia.

Il 4 gennaio, alle 4:21 del mattino, al largo della costa siciliana Nord Orientale, ossia nel tratto di mare che bagna Messina, si è registrato un sisma di magnitudo 2.1, secondo quanto riferito dall’Ingv.

La scossa si è verificata a circa 26 chilometri a nord di Messina, a 115 chilometri di profondità, senza fortunatamente causare vittime o danni.

Si tratta della seconda scossa in poche ore. Quella precedente, di magnitudo 2.4, si era registrata al largo di Milazzo alle 17:47 di martedì 3 gennaio. Anche in quel caso, nessuna conseguenza.

terremoto-4-gennaio Fonte foto: Virgilio Notizie
,,,,,,,,