,,

Terremoto nei Campi Flegrei, scossa di magnitudo 3.0 avvertita anche a Napoli e Pozzuoli

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 con epicentro nei Campi Flegrei è stata avvertita a Napoli e in varie città della Campania

Pubblicato il:

La terra torna a tremare in Campania, in zona Campi Flegrei. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata avvertita all’1.45 di domenica 5 febbraio nell’area di Pozzuoli, a pochi chilometri da Napoli.

Scossa ai Campi Flegrei

All’1.45 di domenica 5 febbraio l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) ha registrato una scossa di magnitudo 3.0 nella zona dei Campi Flegrei, in provincia di Napoli.

L’epicentro della scossa è stato localizzato dall’Ingv nei pressi di Bacoli, a 6 chilometri da Pozzuoli e 13 da Napoli, con ipocentro ad una profondità di 4 chilometri. Fortunatamente, non si segnalerebbero danni a persone o cose.

Terremoto nei Campi Flegrei, scossa di magnitudo 3.0 avvertita anche a Napoli e Pozzuoli

Le città in cui è stato avvertito

La scossa di terremoto è stata avvertita in diverse città della Campania:

  • Bacoli;
  • Procida;
  • Quarto;
  • Pozzuoli;
  • Marano di Napoli;
  • Napoli;
  • Giugliano di Campania;
  • Casoria;
  • Aversa;
  • Ercolano;
  • Afragola;
  • Portici;
  • Torre del Greco;
  • Acerra;
  • Caserta;
  • Castellammare di Stabia;
  • Scafati;
  • Salerno;
  • Avellino;
  • Benevento.

Terremoto nelle Marche

Intanto sull’altro versante dell’Italia, nel Mare Adriatico, continua lo sciame sismico che va avanti ormai da oltre due mesi davanti alla costa marchigiana tra Pesaro e Ancona.

Negli ultimi giorni sono state registrate anche diverse scosse in Emilia Romagna nella zona di Forlì e Cesena.

terremoto napoli Fonte foto: Virgilio Notizie
,,,,,,,,