,,

Terremoto Mugello, nuove scosse. Le testimonianze dopo il panico

Dopo lo sciame sismico che la notte scorsa ha colpito il Mugello, emergono le testimonianze di alcuni degli abitanti della zona

Sono state registrate 113 scosse nell’area del Mugello, con la più forte di magnitudo 4.5 registrata dall’Ingv alle 4.37. Come riporta l’Ansa, dalle 12 di oggi si sono verificate altre 23 scosse, con epicentro tra Barberino di Mugello e Scarperia San Piero a Sieve. L’intensità è stata più lieve e non sono state avvertite dalla popolazione.

Terremoto nel Mugello, le testimonianze

Dopo lo sciame sismico che la notte scorsa ha provocato alcuni danni a Scarperia e San Piero nel Mugello, in provincia di Firenze, emergono le testimonianze di alcuni degli abitanti delle zone colpite. A Barberino del Mugello, come riporta l’Ansa, i cittadini hanno dichiarato: “Ci siamo svegliati alle prime scosse verso le 3.30, ma poi quando è arrivata quella più forte, che poi abbiamo scoperto è stata di magnitudo 4.5, siamo usciti dalle case, abbiamo avuto una gran paura, non siamo più rientrati”.

Secondo quanto riporta l’Ansa sono 236 gli abitanti di Barberino del Mugello che a causa del terremoto non possono rientrare a casa fino a nuova disposizione della protezione civile. Il Comune ha deciso quindi di allestire altri due punti di accoglienza, per supportare gli abitanti, oltre a una palestra delle scuole medie.

G. C., un giovane di Barberino, come riporta l’Ansa, ha raccontato: “Le prime scosse verso le 3.30 ci hanno svegliato di colpo”.

“Ci siamo messi in allarme – prosegue il racconto – così quando poi è arrivata la scossa forte siamo tutti corsi fuori casa. Tutto il paese si è concentrato in piazza Cavour dove erano già arrivati Protezione civile e vigili del fuoco. È la piazza centrale, hanno fatto togliere tutte le auto in sosta dal parcheggio. E siamo rimasti tutti lì ad aspettare al freddo e mentre pioveva”.

Come riporta l’Ansa, è attiva presso la sala integrata della Protezione civile della prefettura di Firenze e della Città metropolitana fiorentina una linea dedicata per segnalazioni e informazioni sul terremoto: il numero è 055.27.61.444.

Paura anche in Abruzzo, all’Aquila, dove sabato sera si sono verificate due scosse di terremoto di magnitudo 3.4 e 3.7.

VIRGILIO NOTIZIE | 09-12-2019 17:11

Terremoto nel Mugello, le immagini dei danni Fonte foto: ANSA
Terremoto nel Mugello, le immagini dei danni
,,,,,,,