,,

Terremoto in mare davanti alle coste di Sicilia e Calabria di magnitudo 3.3: la situazione dopo la scossa

Scossa di terremoto di magnitudo 3.3 nel mar Tirreno davanti alle coste di Sicilia e Calabria

Pubblicato il:

Scossa di terremoto con epicentro nel mar Tirreno davanti alle coste di Sicilia e Calabria. Il sisma, di magnitudo 3.3, è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) poco dopo le 5 del mattino di sabato 6 gennaio.

Scossa di terremoto nel mar Tirreno

La scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata dall’Ingv alle ore 5:23 di sabato 6 gennaio 2024. L’epicentro del sisma è stato localizzato nel mar Tirreno davanti alle coste di Sicilia e Calabria, vicino alle Isole Eolie.

Il sisma è avvenuto ad una profondità di 158 chilometri, non si registrano al momento danni a persone o cose.

Terremoto in mare davanti alle coste di Sicilia e Calabria di magnitudo 3.3: la situazione dopo la scossaFonte foto: iStock

Dove è stata localizzata la scossa

La scossa di terremoto di magnitudo 3.3 50 è stata localizzata vicina a diverse città italiane:

  • Messina (50 km dall’epicentro)
  • Reggio di Calabria (60 km)
  • Lamezia Terme (81 km)
  • Cosenza  (99 km)

Le altre scosse in Calabria e Sicilia

Nelle scorse settimane ci sono stati altri terremoti che hanno colpito la Calabria e la Sicilia. Il 20 dicembre scorso la terra ha tremato sull’isola, con una scossa di magnitudo 3.0 con epicentro a Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa.

Il giorno precedente, il 20 dicembre, c’è stato un sisma di magnitudo 3.6 con epicentro a Samo, vicino a Reggio Calabria.

terremoto-sicilia-calabria Fonte foto: Tuttocittà.it
,,,,,,,,