,,

Terremoto ai Campi Flegrei di magnitudo 3.1, ancora bradisismo tra Pozzuoli e Napoli: scossa nella Solfatara

Una nuova scossa di terremoto è stata registrata nell'area dei Campi Flegrei, tra Pozzuoli e Agnano, con magnitudo di 3.1 e profondità 3 chilometri

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Altra scossa nell’area dei Campi Flegrei: il terremoto di magnitudo 3.1 della scala Richter è stato registrato alle 19.41 di giovedì 23 novembre. Come rilevato dai sismografi dell’Ingv, l’epicentro è stato localizzato tra Agnano e Pozzuoli, a poca distanza dalla Solfatara, con una profondità di 3 chilometri.

Il sisma

Il sisma è stato avvertito chiaramente dai residenti nei quartieri della periferia Occidentale di Napoli, in particolare a Bagnoli e in parte di Fuorigrotta, e nel territorio limitrofo comune di Pozzuoli. Al momento non si registrano danni o feriti.

L’evento di magnitudo 3.1 era stato preceduto circa un quarto d’ora prima da due scosse molto ravvicinate nella stessa zona dei Campi Flegrei: i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano avevano registrato la prima alle 19.27 e 28 secondi, con profondità 2.5 chilometri e magnitudo 1.3, con la seconda arrivata dopo appena 18 secondi, ad una profondità 1.7 km e magnitudo 0.6.

I centri più vicini

Come sempre in caso di eventi sismici, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha indicato sul proprio sito i centri abitati più popolati e più vicini all’epicentro. Nell’area di 20 chilometri, il terremoto è stato localizzato a:

  • 4 chilometri a Est di Pozzuoli (81661 abitanti)
  • 9 chilometri a Sud-ovest di Marano di Napoli (59874 abitanti)
  • 10 chilometri a Ovest di Napoli (974074 abitanti)
  • 12 chilometri a Sud-ovest di Giugliano in Campania (122974 abitanti)
  • 16 chilometri a Sud-ovest di Casoria (77642 abitanti)
  • 17 chilometri a Sud-ovest di Aversa (53047 abitanti)
  • 18 chilometri a Ovest di Ercolano (53709 abitanti)
  • 18 chilometri a Sud-ovest di Afragola (65057 abitanti)
  • 18 chilometri a Ovest di Portici (55274 abitanti)
  • 20 chilometri a Ovest di Torre del Greco (86275 abitanti)

Le ultime scosse nei Campi Flegrei

L’ultimo evento sismico avvertito dalla popolazione dei Campi Flegrei è stato registrato giovedì 26 ottobre. La scossa di terremoto di magnitudo 2.0 rilevata tra Campi Flegrei e Napoli, era stata localizzata  intorno alle 13:17 dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) con epicentro tra Bagnoli e Pozzuoli.

terremoto-campi-flegrei Fonte foto: Tuttocittà.it
,,,,,,,,