,,

Terremoto a Viareggio, forte scossa nella notte avvertita in Toscana: gente per strada

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione nella notte tra sabato 5 e domenica 6 febbraio: qual è la situazione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Una forte scossa di terremoto ha svegliato gli abitanti della zona di Viareggio, in provincia di Lucca, nella notte tra sabato e domenica. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha rilevato una magnitudo di 3,8, con ipocentro del sisma localizzato a 8 km di profondità. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose, ma molte persone sono scese in strada dopo aver avvertito distintamente il sisma.

Terremoto a Viareggio, forte scossa nella notte avvertita in Toscana: la situazione

La scossa è stata registrata dai sismografi alle 2,36 del mattino a 8 km a sud di Viareggio, in direzione di Marina di Vecchiano e vicino al confine con la provincia di Pisa.

“Nel corso della nottata ci sono state poi ulteriori tre piccole scosse, per lo più strumentali (fonte Ingv)” ha scritto su Facebook il sindaco di Viareggio (Lucca) Giorgio Del Ghingaro. “La prima scossa è stata avvertita chiaramente dalla popolazione con conseguente comprensibile agitazione e paura. Tuttavia ad ora non risultano, per fortuna, segnalazioni di danni a cose o persone. Attualmente sono in corso ulteriori controlli: aggiornamenti nelle prossime ore” ha detto ancora.

Terremoto a Viareggio, forte scossa nella notte avvertita in Toscana: le zone interessate

Come riporta l’edizione locale del Corriere della Sera, il terremoto ha riguardato tutta la Versilia, ma anche tutta la provincia di Lucca, compresa la Garfagnana, ed è stato segnalato anche in quelle di Pisa, Livorno, Massa, Pistoia e fino a Borgo San Lorenzo e Sesto Fiorentino.

La scossa principale è stata seguita da altre di minore intensità registrate tra Vecchiano e la costa settentrionale della Toscana.

Dopo quella di magnitudo 3.8, l’Ingv ha registrato altre tre lievi scosse nella zona, con epicentro più vicino a Vecchiano (Pisa) ma prossimo anche a Viareggio. La più forte è stata di magnitudo 1,7, registrata alle 3.38, a seguire una di 1,4 alle 5.40, entrambe a una profondità di 8 km, la terza di 1,3 alle 6.51, a una profondità di 10 km.

Diverse persone sui social hanno scritto di aver sentito tremare i muri delle proprie abitazioni: alcuni sono scesi in strada. Una scossa più intensa delle precedenti avvertite in passato nella zona della Versilia, tanto da essere percepita da più persone come un’esplosione.

Il governatore Eugenio Giani sulla sua pagina Facebook ha comunicato di essersi subito attivato per monitorare gli effetti del terremoto: “Sono in contatto con la sala regionale subito attivate le procedure per verificare eventuali danni” ha scritto.

Terremoto a Viareggio, forte scossa nella notte avvertita in Toscana: gente per stradaFonte foto: ANSA
La zona di Viareggio interessata dal terremoto nella notte tra il 5 e il 6 febbraio

TAG:

,,,,,,,,