,,

Terremoti, scossa sull'Appennino Bolognese tra Ravenna e Firenze

A Castel del Rio l'epicentro della scossa di magnitudo 2.8 avvertita tra Ravenna e Firenze

Una scossa di terremoto è stata registrata dai sismografi dell’Istituto nazionale di vulcanologia e geofisica sull’Appennino Bolognese alle 11.50 di oggi, domenica 29 dicembre.

Il terremoto, come riporta Ansa, ha avuto una magnitudo di 2.8 gradi ed è stato localizzato a Castel del Rio, al confine con le province di Ravenna e Firenze, a 22 km di profondità. Non si registrano danni a cose o persone.

Terremoti, scosse anche nel Potentino

Ieri sera una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata avvertita nel Potentino alle ore 22.32. Secondo quanto segnalato dall’Ingv, l’epicentro è stato registrato a Pignola, a pochi chilometri dal capoluogo lucano.

Nel giro di pochi minuti sono state registrate altre tre lievi scosse, due di magnitudo 1.7 e una di magnitudo 1.5, ma non sono stati segnalati danni a cose e persone.

Successivamente, come riporta Ansa, sempre nel Potentino sono state registrate altre tre scosse, la più forte di magnitudo 2.9 alle 22.57, preceduta da altre due di magnitudo 1.5 alle ore 22.42, e di magnitudo 1.9 alle 22.56.

VirgilioNotizie | 29-12-2019 15:06

a86ee9ebf377b55d4d763fe4a5ee9770.jpg Fonte foto: Ansa
,,,,,,,