,,

Stuprata in un parcheggio, arrestato un diciottenne

La violenza si è consumata la notte tra il 29 e 30 giugno

Una ventenne, nella notte tra il 29 e il 30 giugno, è stata stuprata in un parcheggio a Terni. Per la violenza è stato ora arrestato un 18enne che avrebbe conosciuto la giovane durante una festa organizzata presso il parco Chico Mendes. La ragazza era in compagnia di amici ed era stata convinta dall’uomo a seguirlo fuori dal locale. Una volta all’esterno, intorno alle 4 di mattina, era stata aggredita.

Il 18enne è un egiziano, regolarmente residente in Italia, che fino a pochi mesi fa era stato ospite di una comunità per minori non accompagnati che si trova in provincia. Il ragazzo risulta incensurato e con un impiego in un bar.

La ventenne era stata violentata dopo aver rifiutato le avance del giovane che, terminato l’abuso, era poi fuggito. La ragazza, invece, era andata all’ospedale Santa Maria, dove i sanitari avevano confermato la violenza.

Seppur ubriaca al momento dell’aggressione, la giovane è riuscita a fornire ai carabinieri una descrizione dettagliata del ragazzo che ha portato alla sua identificazione. Come riporta Tgcom24, il 18enne è stato pedinato dagli agenti fino a quando non ha indossato la stessa maglietta che portava la sera della violenza.

VirgilioNotizie | 11-07-2019 18:31

Bologna, 63enne si fa selfie alla guida e morde carabiniere Fonte foto: istock
,,,,,,,