,,

Tenta di entrare in piazza San Pietro durante l'Angelus con un coltello: 52enne italiano fermato dalla polizia

Un uomo armato di coltello è stato fermato dalla polizia mentre tentava di entrare in piazza San Pietro in Vaticano

Pubblicato il:

Paura in Vaticano. Un uomo è stato fermato mentre tentava di entrare in piazza San Pietro durante l’Angelus domenicale con un coltello nascosto in una borsa. Durante il controllo degli agenti ha anche ferito lievemente un poliziotto.

Fermato un uomo armato di coltello a San Pietro

Domenica mattina in Vaticano, poco lontano da piazza San Pietro, alcuni minuti prima che cominciasse il tradizionale Angelus domenicale, la polizia di guardia agli accessi verso la basilica ha fermato un uomo sospetto.

Alla consueta richiesta di aprire la borsa per permettere agli agenti di controllare il contenuto, l’uomo, un 52enne italiano, si è rifiutando iniziando una discussione con i poliziotti.

San Pietro Coltello poliziaFonte foto: 123RF
Veduta di piazza San Pietro, dove era diretto l’uomo armato di coltello fermato dalla polizia

Una volta costretto dagli agenti, ha aperto il suo bagaglio per rivelare un coltello nascosto tra altri oggetti. Il controllo è avvenuto, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa ‘ANSA’, vicino ai propilei, nei pressi di via della Conciliazione.

La colluttazione con uno degli agenti

La perquisizione che ha scoperto il coltello nella borsa del 52enne italiano non è continuato con tranquillità. L’uomo infatti ha reagito con violenza al controllo della polizia. Nella colluttazione è rimasto coinvolto un agente.

Subito dopo che la polizia ha costretto il 52enne ad aprire la borsa, l’uomo ha estratto il coltello con il quale ha aggredito i poliziotti presenti. Con l’aiuto dei colleghi, il poliziotto è riuscito a immobilizzare l’uomo, che è poi stato arrestato.

L’agente coinvolto nello scontro con il 52enne è però risultato ferito molto lievemente ad una gamba da una coltellata. I sanitari che lo hanno medicato hanno giudicato l’infortunio guaribile completamente in 10 giorni.

Chi è la persona fermata in piazza San Pietro

I controlli successivi alla perquisizione sull’uomo di 52 anni che ha tentato di entrare i piazza San Pietro armato di coltello hanno rivelato alcuni dettagli sul suo conto. Sarebbe originario di Palmi, un comune della città metropolitana di Reggio Calabria.

Secondo le informazioni raccolte dall’agenzia di stampa ‘ANSA’ inoltre, si tratterebbe di una persona affetta da alcuni disturbi mentali non meglio specificati. L’uomo è stato comunque arrestato dalla polizia.

poliziotto Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,