,,

Teatro Eliseo di Roma, lite tra Barbareschi e Malpezzi

L'attore prova a spiegare l'avviso di garanzia ricevuto e se la prende con la senatrice del Pd

Il teatro Eliseo di Roma rischia la chiusura? Potrebbe. Nelle ultime settimane è montata la protesta di Luca Barbareschi che del teatro romano si è fatto carico qualche anno fa per riportarlo all’antico splendore ma che si è visto anche inquisito per traffico di influenze. In diretta al Tg4 l’attore ha esposto le sue ragioni prendendosela anche con Simona Malpezzi del Pd per una frase che ha accesso un piccolo diverbio.

Sta facendo il giro delle tv, tra un impegno teatrale e un altro, Luca Barbareschi per perorare la causa del Teatro Eliseo di Roma che rischia la chiusura per i debiti e i costi di gestione troppo alti. Recentemente lo abbiamo visto a Verissimo e “ingabbiato” a Non è l’Arena da Massimo Giletti. Su di lui pende anche un indagine con tanto di avviso di garanzia per il finanziamento ricevuto dal suo teatro negli anni scorsi.

Ospite dello spazio del Tg4 condotto da Luca Rigoni, Barbareschi ha ribadito la sua versione: “Ho speso 5 milioni per comprarlo, 7 per rifarlo e io ho ricevuto un rinvio a giudizio per traffico di raccomandazioni, una roba che non ha nessun senso. Lo dico perché prendiamo una miseria rispetto agli altri grandi teatri italiani, da Milano a Palermo passando per Roma. Non possiamo stare in piedi, se qualcuno non fa qualcosa…”

In studio c’è anche Simona Malpezzi del Pd che prova a difendere l’operato del Governo e dei magistrati: “Luca sta facendo grandi cose al teatro Eliseo ma come lui saprà si tratta di una struttura privata e la cosa si fa difficile…”

La senatrice però non fa nemmeno in tempo a finire la frase che viene stoppata dallo stesso Barbareschi che inviperito la sovrasta: “Non è un teatro privato Malpezzi! Non è un teatro privato! Da 50, 100 anni il teatro Eliseo è un teatro pubblico-privato, definizione ministeriale perchè ha una funzione pubblica. I cessi li rifaccio io non il Comune”.

VirgilioNotizie | 29-12-2019 09:10

640x360_c_2_video_1065305_videothumbnail Fonte foto: Ansa
,,,,,,,