,,

Tav, arrivata alla Ue la lettera di Toninelli: manca la sua firma

La lettera, con cui l'Italia ha detto sì alla Tav, cita il discorso del premier Conte del 23 luglio scorso

Trenta minuti dopo la mezzanotte è stata inviata a Bruxelles dalla struttura del Ministero dei Trasporti la lettera con cui l’Italia ha detto sì alla Tav.

Il testo, stando a quanto riportato da “La Repubblica”, cita “il discorso del presidente Conte del 23 luglio scorso” nel passaggio in cui si afferma che “costerebbe di più bloccarla che farla”, anche alla luce “dei maggiori impegni di spesa dell’Europa”. Per questo  si “conferma l’impegno italiano in nome dell’interesse nazionale”.

La lettera è stata inviata per conoscenza anche al governo francese, con cui ci sarebbero stati colloqui per tutta la giornata di ieri per limare i passaggi del testo. In calce alla lettera inviata dalla strutta del Ministero dei Trasporti c’è la firma dei funzionari del ministero di Danilo Toninelli, ma non quella del ministro (che in questo caso non sarebbe stata comunque necessaria).

VIRGILIO NOTIZIE | 27-07-2019 10:54

Tav, arrivata alla Ue la lettera di Toninelli: manca la sua firma Fonte foto: Ansa
,,,,,,,