,,

Tav 'leggera', Salvini risponde alla proposta del M5S

Il vicepremier: "C’è un progetto in itinere: spero che la lezione delle Olimpiadi sia servita”

“La Tav ‘leggera’? O ci passa o non ci passa il treno sotto la galleria. Tertium non datur. A me piacciono i treni che corrono. Si può rivedere il percorso e l’impatto ambientale, ma l’Italia non è seconda a nessuno. C’è un progetto in itinere: spero che la lezione di ieri delle Olimpiadi sia servita”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini durante una conferenza stampa al Viminale, rispodendo a una domanda sulla proposta avanzata da alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle su una versione ‘ridotta’ della linea ad alta velocità Torino-Lione.

Stessa posizione per il nuovo governatore del Piemonte Alberto Cirio, che ha partecipato a Parigi al consiglio di amministrazione di Telt, la società italo-francese che gestisce gli appalti della tav. “Si tratta di soluzioni già scartate anni fa – ha detto Cirio alla Repubblica – che oggi possono essere solo suggestioni. Non esiste altro progetto che non sia quello che stanno portando avanti Italia, Francia e Europa”. Il governatore piemontese ha parlato di “giornata storica”: il cda di Telt ha infatti dato il via libera ad appalti sul versante italiano dell’opera per 1,3 miliardi di euro.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-06-2019 16:09

salvini_4 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,