,,

Studente accoltellato in una scuola di Pieve Emanuele vicino Milano: 15enne in codice rosso, grave emorragia

Uno studente 15enne è stato accoltellato fuori dalla scuola a Pieve Emanuele, vicino Milano: è in codice rosso per una grave emorragia. Fermato un 17enne

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Accoltellato a scuola. Martedì 6 febbraio uno studente di 15 anni sarebbe stato colpito a una coscia all’ingresso del centro di formazione di Afol Metropolitana, un istituto professionale di Pieve Emanuele, vicino Milano. Il presunto aggressore, un ragazzo di 17 anni, sarebbe stato bloccato. L’aggredito, invece, sarebbe stato trasportato in codice rosso all’ospedale Humanitas di Rozzano, con una grave emorragia.

Le condizioni dello studente accoltellato

Intorno alle 14:15 uno studente di 15 anni, di Vernate, sarebbe stato accoltellato a una coscia all’ingresso del centro di formazione di Afol Metropolitana, un istituto professionale di Pieve Emanuele, vicino Milano: non è noto se fosse un alunno dell’istituto.

Secondo quanto riferito dall’Ansa, per via di un’emorragia grave sarebbe stato trasporto, cosciente, all’ospedale Humanitas di Rozzano in codice rosso.

pieve emanuele accoltellato 15enne scuolaFonte foto: Tuttocittà.it
Pieve Emanuele, nel Milanese, dove sarebbe avvenuta l’aggressione

Fermato un 17enne: è il presunto aggressore

Il presunto aggressore, un 17enne di Rozzano, sarebbe stato fermato dai carabinieri di San Donato Milanese, che indagano sull’accaduto.

Il ragazzo, dopo essere scappato, sarebbe stato rintracciato e preso in consegna dai militari in attesa delle valutazioni della Procura presso il Tribunale per i Minorenni.

Indagini in corso

Sono in corso accertamenti per accertare le cause dell’aggressione, che sarebbe nata da una lite iniziata all’esterno del plesso scolastico.

Sembra che il 15enne sia stato colpito solo una volta.

studente-accoltellato-scuola-pieve-emanuele-milano Fonte foto: 123RF

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,