,,

Struzzi emù in giro per Venezia: provvedimenti, social in delirio

Reazioni del web al video degli struzzi in giro per la laguna veneziana

Non sono e non potevano passare inosservati due struzzi, o emù come qualcuno ha tenuto a specificare, a spasso per le calle di Venezia. Il video dei due animali portati in giro come due cagnolini per la città lagunare, è diventato virale facendo incetta di like, condivisioni ma anche proteste da parte dei veneziani.

La notizia è arcinota: una coppia slovena ha portato in gita in treno a Venezia i suoi due emù, struzzi australiani, o Nandù americani, lasciandoli passeggiare liberi in Strada Nova e tra le calli. I due esemplari di Dromaius novaehollandiae, questo il loro nome scientifico, erano liberi da guinzagli o sistemi per evitare colpi del potente becco, ma seguiti passo passo da due uomini.

Dopo una mattinata di segnalazioni e inseguimenti sono stati fermati dalla polizia locale. Si sarebbe appurato che i due animali erano soliti viaggiare in treno con i loro padroni, forse arrivati in treno da San Dona’ di Piave. E che in altre foto e filmati in rete, erano anche abituati a girare per le strade di Lubiana.

La vicenda non è sfuggita ai commenti più ironici sui social: “suvvia,non fate gli….struzzi” scrive qualcuno; c’è chi fa ironia sulle ultime maree: “Macché struzzi,è la nuova generazione dei veneziani,hanno le gambe lunghe per proteggersi dall’acqua alta”; chi si fionda sull’inevitabile gioco di parole: “leggo di due strunzi che passeggiano per Venezia: veramente io a Venezia ne ho visti molti di più di strunzi..”; e chi si chiede semplicemente: “oggi c’erano degli struzzi per Venezia…. non capisco…. ma state bene?”

Tra i veneziani c’è chi la prende con filosofia parlando di “Venezia città poco accogliente, meglio pacifici struzzi piuttosto che vedere circolare maiali (suini…) visto che pare di moda a Roma e Firenze” e chi invece un po’ si indigna pensando che il turismo di massa abbia portato a esagerazioni come queste.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-01-2020 11:40

venezia-struzzi Fonte foto: Ansa
,,,,,,,