,,

Striscia, Brumotti aggredito: tweet incendiario di Chef Rubio

Dopo l'aggressione a Roma di Vittorio Brumotti, Chef Rubio ha commentato su Twitter: "Troppo poche te ne hanno date"

Vittorio Brumotti, inviato di Striscia la Notizia, è stato aggredito insieme alla sua troupe al quartiere Quarticciolo di Roma. La zona, una delle piazze dello spaccio della Capitale, era tra gli obiettivi del ciclista che da anni denuncia in tutta Italia situazioni del genere. Questa volta, però, tra i tanti commenti di solidarietà dopo l’accaduto ne è spuntato uno di Chef Rubio che ha lasciato in molti senza parole.

Mentre stava girando dei video per la trasmissione di Canale 5, Brumotti è stato aggredito e minacciato da alcuni cittadini della zona. In seguito, durante l’intervento delle forze dell’ordine, in molti hanno ripreso l’accaduto pubblicando i video sui social network, dove sono diventati subito virali.

Così, tra i tanti messaggi a favore dell’operato di Brumotti e di condanna delle violenze, è spuntato un tweet al veleno di Chef Rubio: “Non sapete nulla del core immenso del Quarticciolo, voi giornalisti da strapazzo vi dovreste vergognare per la propaganda infame che riservate a chi è abbandonato dallo Stato, e resiste nonostante tutto con dignità e umanità. Brumotti sei un infame, troppo poche te n’hanno date“.

Sotto il tweet di Chef Rubio, un titolo di Repubblica che recita “Roma, aggressione al Quarticciolo per Vittorio Brumotti: stava documentando lo spaccio di droga”.

“Il giustizialismo non ha nulla a che vedere con la giustizia – ha poi aggiunto Chef Rubio su Twitter – così come raccontare falsità o verità di comodo imposte dai gruppi editoriali non ha nulla a che vedere con il giornalismo. A sto punto, tanto vale eleggere Brumotti Presidente del Consiglio“.

VirgilioNotizie | 21-04-2021 17:27

Chef Rubio attacca Brumotti Fonte foto: ANSA
,,,,,,,