,,

Stretta di Capodanno nelle piazze di tutta Italia: i controlli serrati del Viminale e i divieti da rispettare

Il ministero dell'Interno ha inviato una circolare ai prefetti per ricordare loro le misure e i divieti da far rispettare l'ultima notte dell'anno

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il Viminale si prepara alla stretta di Capodanno, con il gabinetto della ministra Luciana Lamorgese che ha inviato un comunicato ai prefetti in cui sono riepilogati i controlli che dovranno essere effettuati a ridosso dell’ultima festività del 2021. Nella circolare sono riassunti i provvedimenti del Governo decisi con la cabina di regia e il Comitato tecnico scientifico, volti a fermare l’avanzata dei contagi innescata dalla diffusione della variante Omicron, più infettiva della Delta e ormai diffusa in molte parti d’Italia.

Nel mentre i sindaci della principali città italiane, come Roma e Milano, hanno reso noto l’enorme dispiego di uomini per contrastare le attività illecite durante l’ultima notte dell’anno.

Stretta di Capodanno in tutta Italia: vietati i concerti e le feste in piazza

Come ben sa chi sperava in un Capodanno danzereccio o sotto un palco in piazza, dal 25 dicembre 2021 e fino al 31 gennaio 2022 sono vietati gli eventi e i concerti che implichino assembramenti in spazi aperti. Sono anche sospese tutte le attività che si svolgono all’interno delle sale da ballo, delle discoteche e dei locali assimilati.

Viene ricordato all’interno della circolare inviata ai prefetti che le tradizionali feste in piazza della notte del 31 dicembre, già vietate da ordinanze locali emanate dai Comuni, sono ora proibite su tutto il territorio nazionale laddove ci sia il rischio che si possano creare assembramenti.

Il Viminale richiede una mirata intensificazione dei controlli sia per la notte di Capodanno che per le giornate a ridosso di tutte le feste, anche a causa della previsione dell’aumento di traffico nelle città, in particolare nelle zone centrali e in quelle della movida.

Stretta di Capodanno nelle piazze di tutta Italia: i controlli serrati dal Viminale e i divieti da rispettareFonte foto: ANSA
Controlli dei Carabinieri in zona Campo de Fiori a Roma.

Stretta di Capodanno in tutta Italia: attenzione all’obbligo di mascherina

I controlli dovranno essere volti anche ad assicurarsi che la popolazione osservi il corretto utilizzo della mascherina, con le nuove regole decise dal Governo.

  • Obbligo di usare la mascherina chirurgica o superiore all’aperto anche in zona bianca dal 25 dicembre 2021 al 31 gennaio 2022.
  • Obbligo di usare la mascherina Ffp2 o superiore fino alla cessazione dello stato di emergenza in occasione di spettacoli aperti al pubblico all’aperto o al chiuso, nei teatri, nelle sale da concerto, al cinema, nei locali di intrattenimento e di musica dal vivo, per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto.
  • Obbligo di usare la mascherina Ffp2 o superiore fino alla cessazione dello stato di emergenza su tutti i mezzi di trasporto.

È inoltre vietato in questi luoghi il consumo di cibi e bevande al chiuso. Qua dove comprare e quanto dovrebbero costare le mascherine Ffp2.

capodanno Fonte foto: ANSA
,,,,,,,