,,

Caos ferrovie: incendio doloso. Ipotesi di un'azione anarchica

Il rogo potrebbe essere doloso. Annunciati pesanti ritardi, cancellati 25 treni

L’incendio alla cabina elettrica che stamattina ha provocato forti ritardi nei collegamenti ferroviari tra Roma e Firenze potrebbe essere di natura dolosa. Secondo quanto riporta l’Ansa, tra le ipotesi si fa strada il sospetto di un’azione anarchica; a Firenze sarebbe infatti in corso un processo contro 28 anarchici. È stato reso noto che Rfi sporgerà denuncia.

Intanto è ripresa la circolazione dei treni tra Roma e Firenze, che si era fermata all’alba a causa di un incendio scoppiato in una cabina elettrica dell’Alta velocità.  Stando a quanto riporta Tgcom24, sarebbero stati cancellati 25 treni AV, tra Frecce e Italo. Le fiamme si sarebbero sviluppate all’altezza della stazione di Rovezzano, nella periferia di Firenze. Segnalati per ora ritardi fino a 240 minuti nei mezzi di trasporto tra diverse stazioni principali del nord e sud Italia.

Sul posto, oltre alla Polfer, ci sono anche gli uomini della Digos e la polizia scientifica. Il portavoce di Ferrovie dello Stato, Stefano Biserni, confermerebbe la natura dolosa dell’incendio: “Dai primi accertamenti, il principio d’incendio agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni è stato causato da un atto doloso ad opera di ignoti“.

VirgilioNotizie | 22-07-2019 08:05

86bd79c683668b8d4dbe8b9a04de31d3.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,