,,

Stefano Tacconi migliora dopo l'operazione e invia un biglietto alla moglie: ora l'inizio della riabilitazione

L'ex portiere Stefano Tacconi ha scritto di suo pugno un messaggio alla moglie Laura. La prossima settimana potrà cominciare la riabilitazione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Stefano Tacconi sta meglio e ha inviato un messaggio alla moglie. Si tratta di un biglietto con scritto “S + L love”, le iniziali di Stefano Tacconi e della moglie Laura. La foto del bigliettino, scritto a mano dall’ex portiere di Juventus e Nazionale, è stata postata in una storia Instagram dal figlio Andrea. Stefano Tacconi, ricoverato dal 23 aprile, è stato sottoposto a un intervento chirurgico il 6 giugno.

Tacconi ricoverato in ospedale dal 23 aprile

Le condizioni di Stefano Tacconi, come dimostra il messaggio che ha voluto mandare alla moglie Laura, stanno progressivamente migliorando. L’ex calciatore è ricoverato all’ospedale Santi Antonio e Biagio di Alessandria dal 23 aprile, quando era stato colto da una emorragia cerebrale causata dalla rottura di un aneurisma.

L’episodio era avvenuto ad Asti, dove Tacconi si trovava per partecipare a un evento benefico.

L’operazione del 6 giugno: le parole del primario

Come spiegato dal direttore del reparto di Neurochirurgia, Andrea Barbanera, l’operazione chirurgica effettuata il 6 giugno era già programmata nell’ambito del percorso di recupero.

Si è trattato, nello specifico, di un intervento per svincolare Stefano dal drenaggio esterno ventricolare cerebrale A breve Stefano Tacconi potrà iniziare la riabilitazione, sperando che prima non subentrino complicanze.

Il messaggio inviato alla moglie Laura, e reso pubblico dal figlio Andrea, fa trapelare un cauto ottimismo sulle condizioni dell’ex portiere di Juventus e Avellino.

Stefano Tacconi lotta come un leone: il messaggio mandato alla moglie
Un’altra immagine dell’ex calciatore Stefano Tacconi

La prossima settimana l’inizio della riabilitazione per Stefano Tacconi

È stato sempre il figlio Andrea ad annunciare che la prossima settimana il papà verrà trasferito per cominciare la riabilitazione. Ecco il messaggio postato su Instagram: “Finalmente ci hanno comunicato che la prossima settimana papà verrà trasferito in un centro per iniziare un percorso riabilitativo”. Come la moglie Laura, i figli hanno sempre seguito in prima persona il percorso di Stefano Tacconi dal giorno del ricovero in ospedale.

Condizioni in progressivo miglioramento

Il 23 aprile scorso Stefano Tacconi, dopo aver accusato un malore ad Asti, si era recato al Pronto soccorso. La mattina dello stesso giorno, prima di recarsi all’evento di beneficienza, aveva accusato un mal di testa. Pian piano, dopo gli interventi effettuati nelle scorse settimane, le sue condizioni sono andate progressivamente migliorando.

Ospite della trasmissione Mattino Cinque Laura Speranza, moglie di Tacconi, ha ribadito che il marito “è forte” e col passare dei giorni compie sempre piccoli miglioramenti per provare a riacquistare autonomia nei movimenti.

stefano-tacconi Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,