,,

Spostamenti tra regioni: la regola per muoversi dal 3 giugno

A partire dal 3 giugno è previsto il via libera agli spostamenti tra differenti regioni d'Italia, ma con una regola

È fissato al 3 giugno il via libera agli spostamenti tra differenti regioni d’Italia. Pochi giorni prima, cioè più precisamente il 29 maggio, il report settimanale del monitoraggio sull’evoluzione della pandemia di coronavirus nelle varie regioni italiane fornirà le indicazioni su come sarà possibile muoversi lungo lo Stivale. Sarà il governo a decidere i criteri e i governatori avranno il potere di imporre limitazioni con l’obiettivo di impedire l’ingresso a chi proviene dalle regioni con il maggior numero di contagi.

Secondo il ‘Corriere della Sera’, nei prossimi giorni si metteranno a punto i dettagli del percorso stabilito in base a una regola: non ci saranno limiti solo tra regioni che sono allo stesso livello di rischio.

Ogni venerdì vengono esaminate le tabelle relative all’evoluzione della pandemia nelle regioni italiane.

Il 29 maggio è la data ‘X’ in cui il governo analizzerà i dati e deciderà se la mobilità interregionale potrà valere per tutti o se invece saranno previste eccezioni. Ciò potrebbe valere anche per singole città o paesi.

Il provvedimento non sarà definitivo, ma sarà valutato e aggiornato sulla base dei risultati settimanali.

Il primo report settimanale, pervenuto lo scorso venerdì, ha fissato un livello di rischio “basso” per tutte le regioni, tranne che per Lombardia, Molise e Umbria.

Secondo il ‘Corriere della Sera’, in quella situazione queste tre regioni sarebbero state escluse dalla libertà di spostamento.

Nella giornata di giovedì il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia ha dichiarato proprio a proposito degli spostamenti tra regioni: “Un sistema di monitoraggio ci consente di sapere se una regione è a basso, medio o alto rischio. Se una regione è ad alto rischio di sicuro non potrà ricevere ingressi da altre regioni, ma speriamo non sia così. Se è una regione a basso rischio, probabilmente sarà consentito lo spostamento dal 3 giugno”.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-05-2020 07:41

Fase 2, riaperture e spostamenti: cosa cambia dal 18 maggio Fonte foto: Ansa
Fase 2, riaperture e spostamenti: cosa cambia dal 18 maggio
,,,,,,,