,,

Spari in metropolitana a New York nel Bronx: un morto e cinque feriti nella contesa tra gang, killer in fuga

Agguato alla fermata Mount Eden di New York, nel Bronx, dove un uomo è morto e altre cinque persone sono rimaste ferite in una sparatoria. SI ipotizza il regolamento di conti tra gang rivali

Pubblicato il:

Un uomo è morto e altre cinque persone sono rimaste gravemente ferite in un agguato avvenuto nella metropolitana di New York, nel Bronx. Sull’episodio, avvenuto nel pomeriggio di lunedì 12 febbraio, indaga la polizia americana che è sulle tracce del killer che è fuggito dopo aver aperto il fuoco sulla folla.

Spari in metropolitana a New York

Pomeriggio di follia nella metropolitana di New York, dove attorno alle 16.40 locali (le 23.40 in Italia), diverse persone sono state colpite da alcuni proiettili. Alla fermata della stazione Mount Eden, nel Bronx, qualcuno ha aperto il fuoco centrando sei persone.

Non è ancora chiaro cosa sia successo, ma sull’episodio indaga la polizia americana che sta raccogliendo tutte le testimonianze per risalire alla natura dell’agguato.

Intanto, secondo quanto riferito dal New York Times, il killer si è dato alla fuga dopo aver sparato sulla folla.

Un morto e cinque feriti

Il bilancio è di un morto e cinque feriti. La vittima, secondo quanto riportano i media americani, è un 34enne che è morto durante il traporto al St Barnabas Hospital.

I feriti, invece, sono due ragazze di 14 e 29 anni, due giovani di 15 e 28 anni e un anziano 71enne le cui condizioni destano preoccupazioni.

spari metropolitana new york bronxFonte foto: Getty Images
La fermata della metropolitana Mount Eden, nel Bronx, a New York

Ipotesi di regolamento di conti tra gang

Al momento non c’è un quadro chiaro e la polizia americana starebbe indagando per cercare di comprendere l’esatta dinamica. Ma dalle prime testimonianze pare che si possa essere trattato di un regolamento di conti tra gang.

Nello specifico, riferisce il NYT, pare che sulla banchina della fermata Mount Eden ci sia stato uno scontro tra diverse persone, un litigio poi finito a colpi d’arma da fuoco da una parte e dall’altra.

La vittima e i feriti, a quanto pare, sarebbero dei passanti che non erano coinvolti nella rissa.

Le testimonianze dalla metro del Bronx

La ricostruzione è stata possibile grazie alle testimonianze dei newyorkesi presenti in metro. Una donna, infatti, ha raccontato alle forze dell’ordine di aver udito almeno 10 spari e di aver visto una donna col volto insanguinato.

Un uomo, invece, ha raccontato di aver visto il fuggi fuggi generale dopo aver sentito diversi spari in sequenza. “Sembrava un campo di battaglia” ha detto.

spari-spari-metropolitana-new-york-bronx Fonte foto: Getty Images

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,