,,

SONDAGGIO: Crisi di Governo, quale soluzione preferisci?

Scegli tra le eventuali soluzioni attualmente praticabili in Parlamento per superare la crisi agostana

L’improvvisa crisi politica scatenata dalla fuoriuscita della Lega di Salvini dall’esecutivo, sta generando nel Paese sconcerto, curiosità, sorpresa, preoccupazione e qualche interrogativo. Il Presidente della Repubblica ha tempestivamente avviato le consultazioni e ha stilato una tabella di marcia serratissima per trovare una soluzione. La proposta di Renzi di una inedita alleanza Pd-M5S sembra essere lo sbocco più probabile, ma in caso contrario anche il ricorso alle urne non è un’ipotesi tanto peregrina anche se oggettivamente poco credibile. I politici nel palazzo fanno i loro conti col bilancino, saltano fuori candidati alla presidenza e alle varie poltrone, già si parla di programmi a breve, medio e lungo termine. Ma cosa ne pensano le persone normali, quelle che non stanno a Montecitorio o Palazzo Madama e guardano perplesse l’evolversi della situazione? Cosa è meglio fare in questo caso: provare a ricostruire una maggioranza stavolta sbilanciata a sinistra oppure puntare su un governo di scopo che faccia la Finanziaria oppure ancora tornare alle urne? Meglio insistere con un parlamento che, sulla base dei risultati delle Europee, non rispecchia più lo scenario politico italiano oppure bisogna conservare la legislatura anche e soprattutto per rispettare le tante importantissime scadenze che incombono a livello nazionale e internazionale? In attesa che il Presidente Mattarella faccia la sua valutazione, lo chiediamo ai lettori: quale sarebbe la soluzione preferita della crisi di governo?

VIRGILIO NOTIZIE | 22-08-2019 10:45

Mattarella e Conte Fonte foto: ANSA
,,,,,,,