,,

Sondaggi politici, dalla Lega al Pd: chi vincerebbe oggi

Dopo le polemiche legate alla commissione Segre e alla scorta, oltre alla crisi dell'Ilva, ecco come cambiano le preferenze

Nuovi sondaggi politici ridisegnano gli equilibri all’interno della maggioranza e dell’opposizione. In piena crisi dell’ex Ilva e dopo le polemiche della Lega per la commissione contro il razzismo e la scorta a Liliana Segre, ecco come voterebbero gli italiani in un’eventuale tornata di elezioni politiche secondo le rilevazioni dell’Istituto Izi e di Termometro Politico.

Secondo le intenzioni di voto degli italiani espresse nell’ultima indagine realizzata da Izi, istituto indipendente di ricerca guidato da Giacomo Spaini, il centrodestra di Lega, FdI e FI insieme otterrebbe il 48.8% dei consensi. Pd, M5S, Italia Viva e gli altri partiti del governo giallorosso raccoglierebbero invece il 48.5% dei voti, con una differenza di appena 0.3 punti percentuali dal centrodestra.

La Lega di Matteo Salvini si conferma così il primo partito (28.6%), seguito da Fratelli d’Italia (10.7%) e Forza Italia (9.5%). Il M5S, invece, è dato al 17.9%, il Pd al 18.2% e la creatura di Matteo Renzi, Italia Viva, sarebbe al 4.9%.

Secondo le rilevazioni di Termometro Politico per Coffee Break, invece, la coalizione di Centrodestra supererebbe di gran lunga la maggioranza giallorossa: la prima infatti è data al 50,7%, mentre Pd, M5s e Italia Viva sono appena sopra il 40%.

La Lega guidata da Matteo Salvini si conferma primo partito d’Italia: il Carroccio, infatti, si attesta al 35,9%. Subito dietro troviamo il Partito Democratico al 18,5%, seguito dagli alleati del M5s al 15,8%.

Fratelli d’Italia, secondo Termometro Politico, si ferma al 9,3%, mentre dobbiamo registrare il sorpasso di Italia Viva su Forza Italia: il movimento di Matteo Renzi è al 5,9%, quello di Silvio Berlusconi al 5,5%.

SONDAGGIO – Dopo la crisi Ilva e il caso Segre, chi voteresti oggi?

VIRGILIO NOTIZIE | 10-11-2019 07:50

Liliana Segre, le prime foto con la scorta a Milano Fonte foto: Ansa
Liliana Segre, le prime foto con la scorta a Milano
,,,,,,,