,,

Siena, precipita dalla torre e muore: l'ipotesi

Accanto al corpo della 35enne è stato rinvenuto un biglietto con le ragioni del gesto

Una 35enne della provincia di Siena è morta dopo essere precipitata dalla Torre del Mangia. La donna, come riporta Ansa, è caduta dalla sommità della Torre alta 88 metri, che è accessibile per le visite turistiche.

Fin dall’inizio, l’ipotesi dei carabinieri era che si trattasse di un suicidio, eventualità poi confermata dai filmati delle telecamere di videosorveglianza all’interno del palazzo pubblico e sulla sommità della torre.

Tra i motivi del gesto non ci sarebbero questioni economiche e la ragione sarebbe spiegata in un biglietto ritrovato all’interno della borsa della 35enne. La donna era originaria di Padova ma da tempo lavorava in provincia di Siena.

Numerosi i testimoni di quanto accaduto: come sempre, infatti, piazza del Campo al momento del suiciido era affollata di residenti e turisti e ci sarebbero altre persone che si trovavano sulla Torre che hanno assistito.

Sul posto sono poi intervenuti, insieme ai soccorsi inviati dal 118, anche i carabinieri, che seguono gli accertamenti, polizia e anche guardia di finanza.

Il magistrato di turno, come riporta Ansa, ha dato il via libera alla rimozione del corpo e disposto l’autopsia.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-11-2019 21:55

siena-precipita-torre-mangia Fonte foto: Ansa
,,,,,,,